ATTENZIONE: proteggete i vostri pargoli, non fate loro leggere il blog dello Smilzo.

giovedì 8 marzo 2012

Oggi le baldracche fanno festa

E' quanto ho pensato percorrendo la statale mentre andavo da un cliente, non vedendo nessunna signorina buonpomeriggio sul ciglio della strada. Ma nessuna nessuna proprio, tipo zero su una decina circa. Che bello ho detto, per l'8 marzo son restate a casa, questo sì che è veramente poetico! Un'oretta dopo, al ritorno, inaspettatamente me le sono ritrovate sulle solite rotonde, e realizzando che probabilmente prima erano tutte indaffarate a guadagnarsi il loro pane quotidiano un po' ci sono restato male. La poesia è un'invenzione fantascientifica.

3 commenti:

  1. ...anzi.. oggi hanno lavorato il doppio!!! :-) ... mamma mia...

    RispondiElimina
  2. e allora mi sa che faran festa per quello! ;-p

    RispondiElimina