ATTENZIONE: proteggete i vostri pargoli, non fate loro leggere il blog dello Smilzo.

mercoledì 1 febbraio 2012

Dite quel che vi pare, tanto non me ne frega un cazzo

A come Amore, B come Bottone, C come Cazzo, D come Dio bono oggi c'ho uno sbrego nella sacca scrotale che ci può passare in mezzo il capitano Spock con tutte le sue orecchie ma soprattutto con tutta l'astronave Enterprise.
E fu così comunque che una mattina un pisquano che riposava beato nel regno di Brucolandia si svegliò con il cinguettìo dei gabbiani di montagna, ma decise di stare a letto poichè dalla finestra aveva sentito il suo vicino di casa spalare la neve. Bella storia pensò il pisquano, adesso mi giro dall'altra parte e continuo a dormire ancora un pò che con tutta sta neve oggi saranno tagliati tutti i collegamenti con il mondo civile. Quando questo genio della lampada di un pisquano idiota decise di alzarsi dal letto erano le otto di mattina, si affacciò alla finestra e scoprì di avere un vicino di casa ancora più idiota di lui, che puttana la rana si era messo a spalare dallo scivolo quei due centimetri di neve che non servono a un beneamato e sempre sia lodato cazzo di marzapane. Quel giorno il pisquano arrivò al lavoro a un orario completamente estraneo a ogni forma di decenza, con una immensa se non spropositata voglia di fare una minchia che però non soddisfò, perchè ebbe a dover adempiere ai suoi doveri facendo comunque di più lui in due ore e mezza che non in un giorno e mezzo quel GnaggnaGnaggna del suo amatissimo et stimatissimo socio in affari della contea di Sherwood, regno di Brucolandia, mondo delle Fiabe.

9 commenti:

  1. A come Amore, B come Bottone, C come Canzone, D D'amoreeee... era così la canzone o Gianluca!!!

    RispondiElimina
  2. Ma il Gnaggna-socio l'hanno visto pattinare beato sulle strade della Contea di Cèrvud!!!.... :-)

    RispondiElimina
  3. Lunedi mi son svegliata e son corsa alla finestra. Niente.
    Martedi mi son alzata e son corsa alla finestra. Niente.
    Mercoledi mi son svegliata e son corsa alla finestra, porca vacca, due inutili cm di neve, di quella che rompe e ci metti un sacco per la strada.
    La neve, se viene, deve essere tanta. Altrimenti è inutile!

    RispondiElimina
  4. fabio, ma io non lo so... non lo so come fai a non ricordartela la canzone, non lo so! la canzone dice D come DAI CAZZOOOOOOOOOOOO!!!!!!

    oddio, niko il gnaggna va beh che è un gnaggna ma mi spiacerebbe sapere che è diventato un ... cervud! ahahhahahahaahahahahhahaha

    stella, io concordo concordissimamente con te: o niente o mezzo metro! che delusione però... potevano fare a meno di illuderci!

    jessica, un pisquano è una specie di idiotonto... buona ridacchiata!

    RispondiElimina
  5. a giallù, nun me rompe li co... ehm, un fiodena?

    RispondiElimina